GIBUTI - ALI SABIEH

Migliorare le condizioni dei malati in centro di tubercolosi

Somma proposta:

0
euro
Somma raggiunta: 0,00 EURO
raggiunto il 0%

Ali Sabieh è un piccolo paese di Gibuti situato a 100 km a sud dalla capitale e a 8 km della frontiera con l’Etiopia. Il clima è molto caldo e desertico. Conta circa 15.000 abitanti e specie negli ultimi anni subisce il flusso di molti rifugiati che arrivano sia dalla Somalia sia dall’Etiopia in condizioni talvolta tragiche.

Da qualche mese a causa della mancanza d’acqua si sta accentuando in tutta la Regione il problema della fame che colpisce molte persone gravando in particolare sulle categorie più deboli quale i malati.

Nel Centro Anti-tubercolosi  di  Ali Sabieh le condizioni dei malati sono molto difficili. L’ospedale accoglie 25 pazienti e dona gratuitamente le medicine per la tubercolosi, ma spesso manca  il latte indispensabili per la sopravvivenza dei più gravi e poveri.  Per migliorare le condizioni dei malati sono state proposte e attivate le seguenti azioni per un periodo di  1 anno.

Alimentari (latte e zucchero). Materiale per la pulizia personale sapone per lavarsi e sapone in polvere per il bucato

Il progetto finanzia

L'acquisto di alimenti e materiale di pulizia per il centro dei tubercolotici

La finalità

Migliorare le condizioni di vita dei malati

Benefici sperati

Un po' di speranza per il futuro