Kenya - Loyangalani: alfabetizzazione per aiuto a bambine già promesse spose

Fra gli usi e costumi dei  pastori nomadi del Nord del Kenya vige la scelta della promessa sposa, fra le bambine. Il pretendente  si manifesta   donando  alla piccola ora una collanina, ora altro gingillo. I genitori vedono di buon occhio  la predilezione per la figlia pensando alla dote che riceveranno in capi di bestiame ed altri beni. Da parte sua la prescelta non può opporsi, deve restare in casa e non può nemmeno frequentare le elementari. Noi Missionarie della Consolata siamo riuscite a convincere alcuni genitori dell’utilità  della scuola anche per le bambine, istituendo una piccola scuola tutta per loro. Molte dopo uno o due anni di alfabetizzazione, previo esame di ammissione, passano  le scuole pubbliche. Un primo passo di promozione delle fidanzatine. La scuola  ad hoc accoglie attualmente una cinquantina di promesse spose bambine. Sono a nostro carico le spese per il  salario dell’insegnante, colazione e pranzo e materiale scolastico alunne. A quelle della scuola pubblica assicuriamo  la divisa e parte del materiale scolastico. Chiediamo aiuto per continuare questa  attività ed estenderla sul territorio.

Il progetto finanzia

I costi della scuola informale di alfabetizzazione (salario dei maestri, materiale scolastico e merenda per le alunne)

La finalità

Garantire un'educazione adeguata alle bambine promesse spose

Benefici sperati

Un migliore futuro per le donne

Somma proposta

0
euro
Somma raggiunta:
raggiunto il 0%