Tanzania: Micro-allevamento comunitario di maiali a gruppi di donne in 24 villaggi

A Manda la povertà è diffusa. La terra molto arida dà scarsi raccolti e non vi sono industrie. I bisogni delle famiglie sono molte. Oltre che per le spese di vitto, scuola, sanità, incidono sul bilancio tasse/contributi da pagare alle autorità di villaggio,  alle scuole, ed anche per funerali e eventi tradizionali. Una soluzione per molte sarebbe l’allevamento di maiali.   Il progetto  per l’avvio  di due o tre gruppi di allevamento in ognuno dei 24 villaggio prevede l’acquisto di 80 maialini, la costruzione di porcili sicuri, la disponibilità iniziale per provvedere al mangime e vaccinazioni. Una sfida sostenibile fatta in comunione e collaborazione che migliorando l’economia familiare dona  dignità alle donne e ai gruppi  familiari.

Il progetto finanzia

L'acquisto di maialini e la costruzione di porcili sicuri

La finalità

Dare un'entrata economica a donne di diversi villaggi

Benefici sperati

Migliore economia delle famiglie

Somma proposta

Somma raggiunta

0
euro
A fine gennaio: 4.240,00 Euro
raggiunto il 85%