Tanzania: pozzo di acqua potabile a Morogoro

Il progetto consiste nello scavare un pozzo per la casa di formazione delle future missionarie e per la gente dei dintorni che come noi, non può risolvere il problema scavando pozzi manuali, perché la falda acquifera è molto salata. Noi stesse abbiamo fatto l’esperienza: eravamo felici di aver trovato acqua, ma in poco tempo ci ha rovinato tutto: tubi, orto, piante, terreno.  La gente felice di poter avere acqua per i loro bisogni, attingeva al nostro pozzo, ma ha dovuto riprendere il pellegrinaggio di approvvigionarsi d’acqua con grande fatica. Specialisti ed altre esperienze ci hanno assicurato che è possibile, scavare un pozzo artesiano affidandosi a geologi e imprese specializzate 

Il progetto finanzia

La perforazione di un pozzo di acqua dolce

La finalità

Approvigionare di acqua potabile dolce la popolazione vicina alla casa delle suore

Benefici sperati

Una maggiore facilità di accesso all'acqua potabile

Somma proposta

Somma raggiunta

0
euro
A fine febbraio: 10.322,00 Euro
raggiunto il 52%